Home / Aziende / Elettronica / Work cell flessible per applicazioni in microelettronica

Work cell flessible per applicazioni in microelettronica

Aurel Automation presenta la nuova XCEL, una work flow flessibile per varie applicazioni in microelettronica: ispezione, ink-jet, marking, fast prototyping, assemblaggio componenti elettronici e meccanici, misurazioni 2D e 3D, coating, dispensazione di resine, colle e paste.

La XCEL trova impiego nel campo SMT, Thick Film, LTCC, display, solar cell, sensori ma anche su substrati rigii e flessibili come PCB, vetro, ceramica e poliestere.

Il particolare software PPI controlla difetti come le dimensioni delle piste e piazzole serigrafate, la qualità e la ocntinuità delle stesse, la distanza tra linee, la posizione e le tolleranze dei diversi layers nel confronto con modelli.

L’illuminazione flash a LED bianchi è molto efficiente, com epure le telecamere CCD a colori ad alta risoluzione per ispezioni e allineamento automatico.

XCEL è disponibile a 2-5 assi, con motori lineari ad alta velocità e risoluzione, così come nelle versioni Stand-Alone, In-Line e Roll-to-Roll.

AUREL Automation Spa
www.aurelautomation.com

Da non perdere

Macchine per la serigrafia del film sottile.

AUREL Automation, azienda del gruppo AUREL fondata nel 1970, specializzata nello sviluppo e realizzazione di …

One comment

  1. Today, while I was at work, my cousin stole my apple ipad and tested to see if it can survive a thirty foot drop, just so she can be a youtube sensation. My iPad is now destroyed and she has 83 views. I know this is totally off topic but I had to share it with someone!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.