Home / Pubblicità / Filtro antispam: arriva Policy Patrol!

Filtro antispam: arriva Policy Patrol!

Lo spam questo sconosciuto: non che non si conoscano i danni e il fastidio che l’ormai annoso problema semina in tutte le caselle di posta elettronica. L’elemento che spesso rende sempre più complesso il trattamento dello spam è la sua assoluta invasività nelle tradizionali comunicazioni via mail, ossia la capacità di penetrare nella posta tradizionale camuffandosi da posta “benevola”. Questo andamento col tempo sta incrementando sempre più il ricorso a filtri antispam sia lato server che sui computer finali, in modo da ridurre quanto possibile tale fenomeno.
E’ indubbio che un buon server provider deve porre un primo argine alla diffusione di spam attraverso un programma antispam per server che sia in grado di intercettare la posta spam e filtrata attraverso appositi algoritmi che ne consentono l’individuazione.

Uno dei programmi che meglio intervengono a livello di server è indubbiamente Policy Patrol, software antispam di ultima generazione particolarmente indicato per tutte le funzioni legate alla gestione delle mail lato server e soprattutto per l’individuazione delle falle che consentono l’accesso allo spam.
La società che fornisce tale prodotto è ML Software, azienda leader nel settore dell’Information Technology e della gestione di server di alto livello.
La capillarità della propria rete, e la capacità di lavorare sull’intero territorio nazionale, attraverso sistemi di virtualizzazione avanzati, fa della ML Software un vero e proprio riferimento per tutti coloro che intendono installare, manutenere e gestire un server provider.

Da non perdere

L’e-commerce con dropshipping sempre più richiesto anche nel 2014.

Un sito e-commerce è sicuramente un’importante vetrina e possibilità per tutte le tipologie di azienda …

2 Commenti

  1. Just want to say your article is as astounding. The clarity in your post is simply cool and i could
    assume you are an expert on this subject. Well with your permission allow me
    to grab your RSS feed to keep up to date with forthcoming
    post. Thanks a million and please keep up the rewarding work.

  2. Why viewers still use to read news papers when in this technological globe the whole thing is presented on web?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

11 + tre =